linkedin

Argomenti

⌘K
  1. /
  2. /
  3. Argomenti
  4. /
  5. App Check-in
  6. /

Problemi di connessione

Problemi di collegamento del Applicazioni FooEvents Check-in al vostro negozio?

Problemi comuni: #

  1. L'URL è stato inserito correttamente?
  2. Sono stati inseriti il nome utente e la password corretti?
  3. Avete installato l'ultimo plugin?
  4. L'utente WordPress dispone dei permessi appropriati?
  5. Avete installato qualche plugin di sicurezza?
  6. Utilizzate un plugin CAPTCHA?
  7. L'API REST è accessibile?
  8. Il sito è installato in una sottodirectory di un altro sito WordPress?
  9. Avete un sito WordPress.com invece di un sito WordPress self-hosted?

1. L'URL è stato inserito correttamente? #

Assicuratevi che l'URL del vostro sito web sia inserito esattamente come appare nella barra degli indirizzi del vostro browser.

pippoeventi url 1

  1. È stato specificato il protocollo corretto (compreso http:// O https://)?
  2. L'URL del vostro sito web inizia con 'www' o lo fa escludere 'www'?
  3. L'URL del vostro sito web ha uno slash finale (/)?

È possibile trovare l'URL esatto da inserire nel file Area di amministrazione WordPress.
Vai a Impostazioni > Generale > WordPress Indirizzo (URL)

2. Sono stati inseriti il nome utente e la password corretti? #

Le applicazioni FooEvents Check-in utilizzano lo stesso sistema di Nome utente e password WordPress che utilizzate per accedere al vostro sito web. Assicuratevi di aver inserito correttamente il vostro nome utente e la vostra password e di non aver inserito il vostro nome di utente e la vostra password. Conto FooEvents i dati di accesso.

3. È stato installato il plugin più recente? #

Verificate di avere sicuramente il ultima versione del Plugin FooEvents per WooCommerce installato sul vostro sito web e l'ultimo Check-in FooEvents installata sul dispositivo

4. L'utente WordPress dispone di autorizzazioni adeguate? #

Per impostazione predefinita, solo gli utenti con il ruolo di "Amministratore" in WordPress avrà accesso all'applicazione Check-in. Questo articolo spiega come assegnare ruoli a diversi utenti di WordPress senza necessariamente concedere loro l'accesso come amministratori al sito web: Ruoli, capacità e autorizzazioni degli utenti

5. Avete installato qualche plugin di sicurezza? #

L'FooEvents utilizza un'API per connettersi al sito dell'WordPress. È molto probabile che il plugin di sicurezza blocchi l'accesso API al sito. Per verificare se questo è il caso, disabilitare temporaneamente qualsiasi plugin di sicurezza sicurezza plugin correlati come Wordfence e Sicurezza iThemes per verificare se sta bloccando l'accesso.

Se il vostro plugin di sicurezza blocca l'accesso a FooEvents, provate a inserire nella whitelist l'indirizzo IP del vostro dispositivo tablet.

Se si riscontrano ancora problemi, assicurarsi anche che autenticazione a due fattori (2FA) non è abilitato.

6. Utilizzate un plugin CAPTCHA? #

Se si utilizza un CAPTCHA plugin, assicurarsi che il CAPTCHA non venga applicato ai login WordPress.

Se si utilizza il programma Impostazioni avanzate di noCaptcha e captcha invisibili è possibile disabilitare il CAPTCHA sul modulo di accesso tramite le impostazioni del plugin. Accedere al proprio sito Area di amministrazione WordPress, vai a Impostazioni > Impostazioni avanzate di noCaptcha e captcha invisibili > Moduli abilitati > Modulo di accesso e garantire Modulo di accesso non viene controllato.

7. L'API REST è accessibile? #

Assicuratevi che il vostro sito web API REST è accessibile digitando il seguente indirizzo nel browser web: 'www.yourwebsite.com/wp-json/fooevents/v1'

Dovrebbe apparire una schermata che visualizza il codice che inizia con {"namespace": "fooevents\/v1", "routes": rispetto a una pagina di errore come 404 file non trovato che indica che c'è qualcosa che non va nella configurazione del server o nel file API REST è bloccato.

Se il sito è installato nella sottocartella di un altro sito WordPress, procedere a sezione #8.

Se si utilizza la struttura permalink "Plain", considerare invece una delle altre opzioni. La struttura permalink "Plain" utilizza un percorso API REST diverso che l'app Check-in attualmente non supporta. È possibile modificare questa impostazione andando su Impostazioni > Permalink e scegliere invece, ad esempio, "Nome del post".

Se il API REST non è accessibile e l'applicazione tenta di ripiegare sul meno preferito XML-RPC verificare che la connessione sia Il file xmlrpc.php è accessibile. Digitare "www.YOURSITE.com/xmlrpc.php" nel browser web. Se il file xmlrpc.php è accessibile, dovrebbe apparire il seguente messaggio: "Il server XML-RPC accetta solo richieste POST".

Contattate anche il vostro host web e chiedetegli di fare quanto segue:

  • Inserite nella whitelist la regola attivata dall'indirizzo IP del vostro dispositivo mobile.
  • Disattivare il Mod_sicurezza per il proprio dominio

8. Il sito è installato in una sottodirectory di un altro sito WordPress? #

Se il sito è installato in una sottodirectory di un altro sito WordPress, i file .htaccess della sottodirectory potrebbero causare un conflitto di permalink rendendo inaccessibile l'API REST.

Esempio:

  • Principale WordPress ite https://www.example.com/
  • Il sito di prova WordPress: https://www.example.com/testsite/

Per risolvere questo problema, è necessario modificare il file .htaccess nella sottodirectory WordPress install. Sostituire il codice all'interno del file .htaccess con il seguente codice:

# INIZIARE WordPress
RewriteEngine On
RiscriviBase /la tua sottodirectory/
RewriteRule ^index\.php$ - [L]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d
RewriteRule . /sottodirectory/index.php [L]
# FINE WordPress

Assicurarsi di sostituire /sottodirectory/ con il nome della propria sottodirectory.

9. Avete un sito WordPress.com invece di un sito WordPress self-hosted? #

L'applicazione FooEvents Check-in può funzionare solo con un sito WordPress auto-ospitato e non su un sito WordPress.com. È necessario passare a una configurazione WordPress self-hosted oppure si può prendere in considerazione la possibilità di utilizzare l'applicazione Estensione del plugin FooEvents Express Check-in invece.

Se si sono provati tutti i passaggi di risoluzione dei problemi sopra descritti e si riscontra ancora un problema di connessione, si prega di contattare Assistenza tecnica FooEvents e fornire il maggior numero di dettagli possibile, in modo da potervi rispondere con altre possibili soluzioni.

Tag , , , , , , , , ,